Podcast – Capitolo 5

Scroll down for English version

Dopo un periodo di tranquillità, arriva la quinta puntata del nostro podcast.

Le tre sezioni di Talking Radar:
– Le difficoltà di fare musica nel tempo libero: S prova a raccontare queste settimane di pausa.
– La musica che ci ha formato: un nuovo spazio in cui parliamo dei gruppi e della musica che ci ha segnato, formato e modellato. Inizia M.
– Addio. È una poesia di Corinna, una nostra amica, interpretata da Marianna.

Aspettiamo i vostri commenti e suggerimenti. Ricordatevi di iscrivervi su iTunes PodcastSpotify (e poi anche Deezer, Google e PlayerFM).

Talking Radar: un podcast per raccontarci, per raccontare il postrock che ascoltiamo e che suoniamo.
In questo episodio . Le difficoltà di fare musica nel tempo libero . La musica che ci ha formato . Addio (una poesia di Corinna, interpretata da Marianna)

After a period of calm, the fifth episode of our podcast arrives.

The three sections of Talking Radar:

– The difficulties of making music in your free time: S try to tell these weeks off.
– The music that formed us: a new space in which we talk about the groups and the music that marked, formed and shaped us. M.
– Addio. It is a poem by Corinna, a friend of ours, interpreted by Marianna.

We look forward to your comments and suggestions. Remember to subscribe to iTunes Podcast and Spotify (and then Deezer, Google, and PlayerFM too).

Wad, un singolo

Scroll down for English version

È disponibile online il video dello showcase di Wad, l’ultimo brano che la band A Radar, 5 Antennas, and 11 Clovers: Are We Just Signals? (Radar 5:11) ha registrato in una sessione live a porte chiuse, grazie alla collaborazione del Collettivo Mattatoyo. Antonio Pascale al mixer, Nic Sala alle luci e Saverio Covezzi alle riprese video.

Sabato 24 luglio torniamo sullo stesso palco, stavolta con il pubblico, per presentare i nostri brani riarrangiati grazie al “6° elemento”, Giulio Stermieri a tastiere e synth e sampler.

Wad è disponibile sui servizi di streaming.

The video of Wad‘s showcase is available online, the latest song that the band A Radar, 5 Antennas, and 11 Clovers: Are We Just Signals? (Radar 5:11) recorded in a live session behind closed doors, thanks to the collaboration of the Collettivo Mattatoyo. Sound engineering by Antonio Pascale, lights by Nic Sala and Saverio Covezzi at the video shootings.

Saturday 24 July we return to the same stage, this time with the public, to present our songs rearranged thanks to the “6th element”, Giulio Stermieri on keyboards and synths and sampler.

Wad is available on streaming services.

Finalmente live

Scroll down for English version

Zona bianca, si riparte.

Esattamente nello stesso posto dove ci eravamo lasciati il 25 ottobre.

Torniamo al Mattatoyo di Carpi.

Se a qualcuno interessa ancora la musica dal vivo, musica che arriva alle viscere come un fibroscopio a fibra ottica senza midazolam, allora il 24 luglio è un buon momento per vedersi.

C’è una novità, importante: saremo sul palco in 6. È ufficiale, abbiamo ampliato le sonorità aggiungendo synth e campionamenti e fantasie varie.

PS: è necessaria la prenotazione, scrivete a questo indirizzo.

White area (that means there’s no restriction for Covid-19), we start again.

Exactly in the same place where we left on October 25th.

Let’s go back to the Mattatoyo of Carpi.

If someone still cares about live music, music that reaches the gut like a fiber optic fiberscope without midazolam, then July 24 is a good time to meet.

There is an important news: we will be on stage in 6. It’s official, we have expanded the sounds by adding synths and various samples and fantasies.

Preparativi

Scroll down for English version

Da alcune settimane, siamo al lavoro sui brani in un modo inedito per noi. Ci stiamo preparando per registrare, per essere sul palco in modo più comunicativo.
In queste settimane, i Radar 5:11 si sono allargati: ora a suonare siamo in 6, intorno abbiamo persone eccezionali che vogliono bene alla nostra musica. Uno di questi è Mattia, capace di far suonare le luci e le ombre fissandole sul sensore della sua camera.

Tra qualche tempo, vedremo il risultato di un breve showcase registrato al Mattatoio.

For a few weeks, we have been working on the songs in a way that is new to us. We are preparing to record, to be on stage in a more communicative way.
In recent weeks, Radar 5:11 has expanded: now we are 6 playing on stage, and other exceptional people who love our music is helping us. One of these is Mattia, capable of making lights and shadows play by fixing them using a cam.

In some time, we will see the result of a short showcase recorded at Mattatoio.

Podcast – Capitolo 4

Scroll down for English version

Quarto capito del nostro podcast, quasi interamente curata da Ste’. Ci teneva molto, visto che era la puntata dedicata al Canada. Purtroppo, ultimamente ha poco tempo e i ritagli di tempo per registrare sono stati pochi. Perdonatelo.

Talking Radar procede con le 3 solite parti:
– Ispirazioni da oltreoceano: il Canada. Ste’ si racconta spiegando le peculiarità del (quasi) post-rock di Montreal.
– Marte: i viaggi hanno sempre delle pause. Che bello parlare di questo brano proprio poco dopo che Perseverance è arrivata sul Pianeta Rosso!
– Un altro racconto. La crescita, il passaggio dall’infanzia all’adolescenza, raccontata dalla voce di Federica.

Aspettiamo i vostri commenti e suggerimenti. Ricordatevi di iscrivervi su iTunes PodcastSpotify (e poi anche Deezer, Google e PlayerFM).

Talking Radar: un podcast per raccontarci, per raccontare il postrock che ascoltiamo e che suoniamo.
In questo episodio . Ispirazioni da oltreoceano: il Canada. Marte: i viaggi hanno sempre delle pause . La crescita (interpretato da Federica)

Fourth chapter of our podcast, almost entirely edited by Ste‘. He was very keen, since it was the episode dedicated to Canada. Unfortunately, he has been running out of time lately and there has been little time to record. Forgive him.

Talking Radar proceeds with the usual 3 parts:
– Inspirations from overseas: Canada. Ste ‘tells his story by explaining the peculiarities of Montreal’s (almost) post-rock.
– Marte: travel always has breaks. How nice to talk about this song just after Perseverance landed on the Red Planet!
– Another story. Growth, the transition from childhood to adolescence, told by Federica’s voice.

We look forward to your comments and suggestions. Remember to subscribe to iTunes Podcast and Spotify (and then Deezer, Google, and PlayerFM too).